MESSAGGI DI MEDJUGORJE

Nonostante da ormai 30 anni, il 24 Giugno 1981, i messaggi della Beata Vergine Maria sono giuda per il nostro spirito, dedichiamo parte del nostro sito ai messaggi tramandati ai veggenti, dell' anno 2014.

Dal 2 e il 25 di ogni mese, a partire da gennaio quindi, troverete aggiornata la sezione dedicata alla Madonna di Medjugorje, compresa dai messaggi straordinari detti a Marjana e Ivan, due dei veggenti che ancora oggi hanno la grazia di avere questo immenso dono, quotidianamente.

 

 

Vicka Ivanković

 

Nata nel 1964 a Bijakovici, parrocchia Medjugorje, anche lei, il 24 giugno del 1981, salì sulla collina del Podbrdo in quello che doveva essere un normale pomeriggio estivo tra amiche.

 Insieme a Jakov, Vicka ha avuto il privilegio di essere guidata dalla Madonna nell’aldilà e di vedere, in parte e per poco, quella gioia cui tutti gli uomini sono destinati, se solo si convinceranno a fare propri gli insegnamenti di Dio. In questo viaggio ultraterreno, Vicka ha visto anche il Purgatorio: un luogo ampio avvolto da una fitta nebbia grigia e fumosa, all’interno della quale, però, ella ha potuto percepire la sofferenza delle persone che attendono solo le preghiere per poter salire in Paradiso.  Inquietante, invece, la visione dell’Inferno, caratterizzato dal grande calore prodotto da un enorme e spaventoso fuoco.

Marjana Dragičević

 

A Mirijana, nata a Sarajevo, il primo messaggio che dice di aver ricevuto, risale al Natale del 1982, quando erano tutti assieme i veggenti, ovvero all'età di sedici anni. Le sue estasi si sarebbero ripetute quotidianamente dal 24 giugno 1981 al 25 dicembre 1982, giorno in cui la Madonna, dopo averle affidato un messaggio, chiamato "il decimo segreto",le avrebbe detto che sarebbe ancora riapparsa a lei il 18 marzo di ogni anno fino all'anno 2000, quando inizia a ricevere messaggi anche ogni 2 di ogni mese. Secondo quanto lei riferisce di conoscere dalla Madonna è che il messaggio del 18 marzo durerà tutta la vita, mentre quello del 2 di ogni mese potrebbero anche finire. Secondo quanto lei riferisce prega assieme alla Madonna "per coloro che non hanno ancora conosciuto l'amore di Dio", ovvero per i non credenti. Attualmente solamente lei, Jakov e Ivanka conoscono i 10 segreti.


 

Ivan Dragičević

 

Nato il 25 maggio 1965 a Bijakovici, è sposato con Laureen Murphy (ex miss del Massachussets) dal 23 ottobre 1994, ha quattro figli e vive tra Međugorje e Boston. Sostiene di avere apparizioni quotidiane dal 24 giugno 1981 e di conoscere solo nove dei «dieci segreti». A lui è stato assegnato l'incarico di pregare per i giovani e per i sacerdoti.

 


 

Jakov Colo

 

Nato il 6 marzo 1971 a Sarajevo, il più piccolo tra i veggenti, rimasto in tenera età orfano di entrambi i genitori, è sposato dal 1993 con Annalisa Barozzi, dalla quale ha avuto tre figli e vive con la sua famiglia a Medjugorje. Afferma di aver ricevuto l'ultima apparizione quotidiana il 12 settembre 1998 in Florida e di avere appreso in tale data l'ultimo dei «dieci segreti». Dice inoltre di ricevere un'apparizione annuale di Maria con il bambino Gesù in braccio nel giorno di Natale. A lui la Madonna ha affidato la preghiera per i malati.


 

Marija Pavlović Lunetti

 

Marija Pavlović Lunetti è nata nella frazione di Čitluk a Bijakovići in Bosnia ed Erzegovina il 1 aprile 1965 da Filippo e Iva, due agricoltori, e ha tre sorelle e tre fratelli. Dal 1993, quando ha sposato il marito, vive a Monza con i suoi quattro figli maschi.Dice di avere apparizioni quotidiane e di aver ricevuto nove dei dieci segreti dalla Madonna. Dal 1 marzo 1984 al 8 gennaio 1987 sosteneva di ricevere il messaggio della Madonna ogni giovedì. Dal 25 gennaio 1987, il 25 di ogni mese comunica il testo del messaggio alla parrocchia di San Giacomo in Međugorje, per la sua ulteriore divulgazione. L'intenzione di preghiera affidata a lei dalla Vergine è per le anime del purgatorio.

Svolge un'intensa attività di testimonianza in Italia (Desio, Bologna, BrescelloCanazei) dedicandosi inoltre al dialogo anche personale con i fedeli. Assieme a Suor Emmanuel, gira per il mondo a testimoniare la sua devozione e fede, e, ovunque ella si rechi, dice di ricevere un'apparizione. È stata sottoposta a numerosi studi clinici, sia negli anni 1981-1985, sia più recentemente nel 2005 da parte del neurologo francese Phillipe Loron, che avrebbero accertato la sua normalità psichica e l'effettivo verificarsi di uno stato di estasi durante le presunte apparizioni.

Nel 1998 ha pubblicato un libro intitolato La Madonna ci insegna a pregare, scritto insieme a Livio Fanzaga e pubblicato in Italia da Editrice Shalom.


 

Ivanka Ivanković

 

Nata a Bijakovici il 21 giugno 1966 da Ivan e Jakoda. Abitava a Mostar fino ad aprile 1981 ma è arrivata a Medjugorie con il fratello Mario più grande e sorella più piccola dalla nonna nel 1981 durante le vacanze estive. È sposata dal 18 dicembre 1986 con Raiko Elez, ha tre figli e vive con la famiglia a Međugorje. Tra le veggenti, è stata la prima a sposarsi.

Sostiene di aver avuto apparizioni quotidiane dal 24 giugno 1981 (è stata la prima a vedere la Madonna) fino al 7 maggio 1985, giorno in cui la Madonna le avrebbe rivelato l'ultimo dei «dieci segreti». Afferma che la Madonna le disse che per tutta la sua vita avrebbe ricevuto un'apparizione, una volta l'anno, il 25 giugno, in occasione dell'anniversario della prima apparizione; a lei è stata affidata la preghiera per le famiglie.

I nostri orari di apertura:

lun-ven :

09:00  - 12:30 

14:00  - 17:30 

Novità

Volete diventare soci?

MODULO D'ISCRIZIONE
PER CHI VOLESSE ISCRIVERSI COME SOCIO PUO' INVIARCI IL MODULO COMPILATO UNITAMENTE ALLA COPIA DEL BONIFICO CON CAUSALE " QUOTA ASSOCIATIVA (DELL'ANNO IN CORSO) ".
modulo di iscrizione onlus.pdf
Documento Adobe Acrobat [193.6 KB]

Se avete domande o richieste contattateci direttamente al numero

 02 39500461

Stampa Stampa | Mappa del sito
© INSIEME PER LA FRATERNITA' via Sant'Anatalone, 1 - 20147 MILANO Codice: 97300300155